Stampa

Da lunedì 3 SETTEMBRE 2018 la Carta di Identità verrà rilasciata dal Comune di BARZIO solo in formato elettronico. Le carte d’identità in formato cartaceo ed elettronico rilasciate in precedenza restano valide fino alla loro data di scadenza.

COS’È LA NUOVA CARTA DI IDENTITÀ ELETTRONICA
La nuova Carta di identità elettronica (CIE) è il documento personale che attesta l’identità del cittadino. È dotata di elementi di sicurezza e di un microchip che memorizza le informazioni necessarie alla verifica dell’identità del titolare, comprese le impronte digitali. Sul retro della Carta è riportato il Codice Fiscale, anche come codice a barre.

TEMPI DI CONSEGNA
La CIE non è più stampata e consegnata direttamente allo sportello al momento della richiesta, ma spedita entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta all’indirizzo indicato dal richiedente.

QUANDO POSSO RICHIEDERE LA CIE?
La nuova Carta di identità elettronica si può richiedere alla scadenza della propria Carta d’identità (o in seguito a smarrimento, furto o deterioramento) presso l’Ufficio Anagrafe del comune di Barzio – Via Alessandro Manzoni, 12

SU APPUNTAMENTO che si dovrà prendere sul portale on line: https://agendacie.interno.gov.it/logInCittadino.do La Carta è spedita direttamente al cittadino che la riceverà entro 6 giorni dalla richiesta, presso il Comune o presso un indirizzo da lui indicato.

VALIDITA’ La validità della Carta di identità varia a seconda dell’età del titolare ed è di: 

COSTO Il costo della Carta è € 22,21 (comprensivi di spese di spedizione) in caso di rilascio o rinnovo alla scadenza o entro i sei mesi precedenti la scadenza; € 27,63 (comprensivi di spese di spedizione) in tutti gli altri casi. Il pagamento, in contanti o con bancomat E’ ANTICIPATO, in difetto la carta d’identità non verrà rilasciata.

PROCEDURA DI RILASCIO ALTRE INFORMAZIONI

La procedura per la richiesta di rilascio della carta d’identità elettronica presso l’Ufficio Comunale ha una durata di circa 20 minuti. Il cittadino dovrà presentarsi munito di ricevuta dell’appuntamento, tessera sanitaria e una foto tessera.

PER IL RILASCIO AI MINORI E’ RICHIESTA LA PRESENZA DEI MINORI STESSI ed entrambi i genitori o gli esercenti la patria potestà o uno dei due genitori con il consenso firmato del genitore assente. Nella richiesta della nuova CIE può anche essere espresso il consenso o il diniego alla donazione degli organi, oppure la dichiarazione di non esprimersi. E’ possibile ottenere maggiori informazioni sull’argomento sul sito ministeriale http://www.trapianti.salute.gov.it/cnt/cnt.jsp

Gli operatori dello sportello acquisiscono gli elementi per la CIE con la scansione della fotografia, della firma e la rilevazione delle impronte digitali. Questi dati vengono inviati in modalità telematica al Ministero dell’Interno che provvede poi all’invio della CIE tramite l’Istituto Poligrafico dello Stato all’indirizzo indicato dal richiedente. Si raccomanda in maniera particolare, vista la nuova procedura di rilascio non immediato, di controllare bene la scadenza della propria Carta di identità tenendo conto che il rinnovo è possibile anche nei 6 mesi antecedenti al suo termine di scadenza

Per qualsiasi informazione: Ufficio Anagrafe: Arrigoni Marocco Francesca 0341996125 int. 2

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.    Info   
DMC Firewall is a Joomla Security extension!